Tavola Rotonda: Per usare i dati in agilità, meglio un approccio LEGO-like o IKEA-like?

Watch Webinar

Andrea Zinno
Andrea Zinno Data Evangelist Denodo
Luca Paganelli
Luca Paganelli Data Architect Gruppo Hera
Massimo Fedeli
Massimo Fedeli CIO ISTAT
Paola Cagliani
Paola Cagliani Head of Data and Analytics Eni gas e luce

 2021/05/14

Se i dati sono i mattoncini elementari con i quali produciamo informazioni, creiamo conoscenza, generiamo saggezza e prendiamo decisioni, allora dobbiamo pensare a una loro gestione che ne consenta, pur nel pieno controllo, un uso limitato solo dalla nostra fantasia.

Chi consuma i dati non deve avere limiti se non quelli imposti da sé stesso, deve cioè poter piegare i dati ai propri bisogni, esplorandoli e comprendendone il significato e la genesi, perché solo con la piena consapevolezza dei dati che abbiamo a disposizione possiamo pensare di liberarne il potenziale.

È proprio con questo obiettivo che una soluzione di Data Virtualization opera, o dovrebbe operare, perché virtualizzare i dati non significa solamente farsi carico degli aspetti tecnici relativi al loro raggiungimento ma, al contrario, implica il farsi carico di tutti gli aspetti che ne consentono un uso consapevole, agile e sicuro.

Rivedi On-Demand la tavola rotonda dove si è parlato di casi reali nell'implementazione di una efficiente Data Governance a livello aziendale, e delle "Leassons Learned" e dei consigli utili per affrontare il processo di tranformazione Data-Driven all'interno dell'azienda.

What's Next?

Gain real-time insights from your data and begin
your digital transformation today!