2021/10/25

Nell’ultimo decennio abbiamo assistito a un esponenziale aumento di volume e varietà dei dati disponibili, e l’emergenza Covid-19 ha amplificato ancora di più la necessità per le aziende di sfruttare quanti più dati possibili, in maniera veloce, al fi ne di accelerare il processo decisionale. La virtualizzazione dei dati è una tecnologia che consente di soddisfare questa esigenza, fornendo viste virtualizzate dei dati senza doverli replicare fi sicamente.

Emiliano Pierdominici, Partner & Channel Sales Director, Southern Europe & Middle East di Denodo, ha avviato una collaborazione di ricerca con Alberto Pezzi, professore di Strategia d’Impresa presso l’Università degli Studi Roma Tre, per comprendere il reale impatto dei progetti di virtualizzazione dati sulle performance aziendali, pubblicando un primo studio che ha analizzato più di 170 progetti di virtualizzazione dei dati in tutto il mondo e in 21 settori.